Torneo U12 di Taverne

È passato più di un mese e 1/2 dal mio ultimo torneo, ho lavorato tanto (da gennaio con Nicola) sul rovescio ad una mano e sul servizio. Mi sono concentrato anche sulla condizione fisica, piano piano anche questa fará la differenza.

Eccomi durante il pre-partita.

  
Questo match è stato uno dei più difficili da settembre a questa parte. Dopo due bye ho incontrato Davide Petrini, due anno più grande di me.

È stato un bel test, durato 1h e 5min. Ora il rovescio lo riesco ad usare costantemente. La forza del tiro avversario non mi ha permesso di usarlo come avrei voluto ma vabbé, ho tempo di metterlo in pratica. 

Ho perso 2-6,0-6, ma come sempre LOTTANDO e prendendo tutto.